La descrizione di un attimo

Ci sono master capaci con le loro descrizioni d’immergerti completamente nel gioco, dandoti la sensazione di essere davvero lì mentre cerchi di sfuggire a un orrendo servitore di Cthulhu. Ecco, io non sono uno di quei master 🙁 anzi sono abbastanza negato a essere sincero. Quando tento di fare lunghe descrizioni, la reazione tipica dei miei giocatori sarà più […]

Sta arrivando un bastimento carico di nuovi gdr

Nel periodo della Gencon, la più importante convention americana ci sono stati svariati annunci di nuove uscite per il gdr: D&D5ed A Novembre uscirà la Sword Coast Adventurer’s Guide: oltre a fornire nuove opzioni per i giocatori come ulteriori background, incantesimi, talenti e sottoclassi come lo Swashbuckler e il Purple Dragon Knight, il manuale avrà una sezione dedicata […]

Stanislavski, Brecht e il GDR da tavolo

Disclaimer: questo articolo è tratto dal blog Lookrobot. Ringrazio per la traduzione Edoardo Franco e per l’adattamento e la revisione Mirto Musci. Io mi sono limitato a impaginarlo e ospitarlo perché l’ho trovato interessante, toccando un argomento “spinoso” come il metagioco. L’articolo è particolarmente lungo rispetto a quelli che normalmente pubblico ma credo che ne valga la pena per la sua […]

I mille volti di un png

Ho notato che la caratterizzazione dei png è uno degli aspetti più soggettivi del gdr: mentre nel combattimento, ci sono “principi” più o meno condivisibili, ogni master ha una visione molto differente sui png. Infatti, quando assisto a una sessione di un altro master, è la prima cosa che osservo perché dice moltissimo sul suo stile di […]

Cthulhu wins, you lose…

Dopo aver presentato le ultime novità del mondo d20 occupiamoci di alcune interessanti novità e come s’intuisce dal titolo, ben due riguardano i grandi antichi 🙂 Blue Rose Blue Rose è un fantasy romantico, un sottogenere che privilegia le tematiche sociali, le relazioni sentimentali e le emozioni dei protagonisti rispetto a generi “più avventurosi” come lo Sword and Sorcery. […]

Improvvisare o preparare, questo è il dilemma

Un aspetto difficile del gdr è la preparazione della campagna: è meglio costruire una trama già prefissata oppure improvvisare in base alle azioni dei pg? Oggettivamente arrivare al tavolo senza aver preparato nulla può essere l’anticamera di un disastro e perciò l’avventura improvvisata prerogativa soltanto per master esperti. Esistono però delle tecniche di preparazione, alcune già presentate nella mia serie sul […]