Non tutti i ladri vengono per nuocere
Consigli, House Rules, Sandbox

Non tutti i ladri vengono per nuocere

Nonostante la mia predilezione per la classe del “ladro”, devo però ammettere che è una delle più difficili da “inquadrare” probabilmente perché a differenza del mago o del guerriero è una fusione di vari archetipi che o non appartengono al fantasy come per esempio Robin Hood o se lo sono come Grey Mouser sono più legati allo sword and Sorcery che all’high fantasy. Un ulteriore problema è stata anche la pessima traduzione nei primi manuali del termine rogue che si può tradurre come criminale, furfante, disonesto, mascalzone ma non ladro che in inglese è Thief. Tengo a sottolinearlo perché molti master tendono a vedere il ladro esclusivamente così

PHB35_PG85_WEB
com’è dolce e carina!!!!

Mentre se prendiamo l’archetipo del rogue, potrebbe essere tranquillamente un personaggio del genere.

314559-800x478
Loro sono un po meno dolci e carini

Gomorra può aiutarci a vedere questa classe sotto una luce differente, ricordandoci la logica della criminalità organizzata. Prendiamo una classica scena di D&D: il nostro “eroe”, arrivato nella nuova città, decide di andare al mercato o in qualche bettola per borseggiare i malcapitati passanti o avventori. Normalmente il fallimento su borseggiare, farà apparire le guardie cittadine ma è più probabile e interessante l’intervento dei “colleghi” che non apprezzeranno la presenza di uno straniero che ha “invaso” i loro territori per cui prima o poi dovrà raffrontarsi con le “gilde dei ladri” creando un’inesauribile fonte d’idee e spunti per le avventure, come dimostrano varie serie tv come Gomorra, Breaking Bad, i Sopranos, the Wire, etc, creando situazioni interessanti anche fra i vari PG. In uno dei miei precedenti articoli avevo presentato una tabella degli eventi per i chierici legati alla sua attività nella chiesa. Molti di questi eventi sono imbarazzanti per la chiesa stessa e avere qualcuno al di fuori che possa gestirle senza sporcarsi le mani creerà un legame interessante fra PG all’apparenza lontanissimi. Una serie come i Borgia1)Consiglio la serie franco-tedesca e non quella pessima americana potrà aiutare chi vuole impostare una campagna su quest’apparente dicotomia.

email rio - laura rio -

Ho costruito una tabella degli eventi proprio per rendere il ladro partecipe della vita criminale. La tabella presuppone un pg non “buono”perché molti di questi eventi sono “problematici” dal punto di vista etico però credo che questi dilemmi morali possano diventare interessanti dal punto di vista interpretativo. Se però non volete mettere in difficoltà il giocatore perché magari ha concepito il pg alla Robin Hood basterà tirare 1d8 invece che 1d20 eliminando così le scelte più “ambigue”.

Tira 1d20

1) Il governatore sta per dare una grande festa, a cui parteciperanno i più importanti nobili della città. È un’occasione perfetta per un furto ma prima bisogna procurarsi un invito.

2) Ogni volta che vai a giro, un vecchio gufo dal piumaggio grigio ti segue silenziosamente. Che cosa sta succedendo?

3) Un cacciatore di taglie molto esperto è arrivato in città ed è sulle tue tracce.

4) Un ricco nobile straniero è arrivato in città con le sue bellissime figlie che indossano ognuna una collana d’incredibile valore.

5) Mentre conti i soldi del tuo ultimo “furto”, trovi una moneta antichissima. Perché era nelle tasche del derubato?

6) La figlia del tuo vecchio “maestro” è venuta da te, chiedendoti d’insegnarle l’arte del mestiere. Ti sembra inoltre che abbia una “cotta” nei tuoi confronti.

7) Un bardo locale sta componendo delle ballate satiriche in cui riconosci le tue gesta. È vero o sei paranoide?

8) Hai bevuto troppo e…. Tira sulla tabella di una notte da leoni 

9) Il capo delle guardie con i suoi scagnozzi entra nella notte nel tuo appartamento, bloccandoti al muro mentre i suoi uomini frugano dappertutto come se stessero cercando qualcosa; dopo che se ne sono andati ti intima di tenere chiusa la bocca.

10) Un gruppo di “colleghi” sta minacciando delle persone a te care. Sono degli inetti ma sono coperti da un potente boss locale.

11) Tre prostitute tue vicine vengono da te in lacrime dicendoti che il loro protettore è stato ucciso e ora sono senza difese.

12) Un tuo “collega” è passato da te la notte scorsa lasciandoti un pacchetto e facendoti promettere di non aprirlo, per poi scappare via. Il giorno dopo è stato trovato morto in un vicolo.

13) Un nuovo “adepto” della gilda ti vede come un concorrente nella sua scalata al potere.

14) Ti è stato ordinato di eliminare un ufficiale corrotto e avido, naturalmente senza testimoni ma quando t’introduci nella sua dimora, ci trovi anche la giovanissima figlia che ti era stato assicurato non avrebbe dovuto essere presente.

15) Il tuo ricettatore è stato ucciso da un suo rivale. Che cosa c’è dietro?

16) Un nuovo membro della gilda ti sembra famigliare ma non ricordi dove l’avevi giù visto. C’è da preoccuparsi?

17) La gilda locale ha piazzato una taglia su qualcuno che assomiglia “pericolosamente” a uno dei tuoi compagni.

18) C’è forte tensione fra la tua gilda e un’altra per il controllo del territorio. Scoppierà la guerra oppure c’è la possibilità di una pace?

19) Una giovane gilda ha iniziato a espandersi nel vostro territorio e ti ha chiesto di passare nelle loro fila in cambio di una posizione più importante. Con chi ti schiererai?

20) Il Boss ha deciso di eliminare alcuni personaggi scomodi all’interno della gilda e ha chiesto il tuo aiuto.

Ti è piaciuto l'articolo?
Metti mi piace alla nostra pagina!

Seguici su Twitter !

Note    [ + ]

1.Consiglio la serie franco-tedesca e non quella pessima americana