Primeval thule una nuova ambientazione per D&D 1
Notizie

Primeval thule una nuova ambientazione per D&D

Se l’ambiente dei regolamenti  d20 è saturo, non altrettanto si può dire delle ambientazioni. Quelle iconiche sono un pò anzianotte: i classici della TSR dal Forgotten Realms alla Dragonlance, da Dark Sun a Ravenloft, passando per Planescape, Greyhavk e i meno conosciuti Birthright e Al Qadim.

Il decennio Ogl è stato prodigo di regolamenti ed espansioni ma povero di nuove ambientazioni.  C’è stato Eberron che è stata apprezzata da tanti ma odiata da altri. C’è Golarion della paizo, c’è stato Midnight  ma in generale ambientazioni di successo recenti sono rare e si tende molto alle vecchie glorie. Per questo l’annuncio di una nuova ambientazione su Kickstarter  è interessante, soprattutto considerando gli autori. Sono un vero dream team con Rich Baker, vecchia gloria della tsr e Wizard, uno dei pochi ad aver lavorato su 3 edizioni di D&D, David Noonan che ha lavorato su 50 manuali fra 3ed, 4ed e pathfinder, Stephen Shubert anche lui veterano delle ultime 2 edizioni di D&D e il grande Todd Lockwood, uno dei migliori illustratori sulla piazza.1) se aggiungiamo in base ai possibili stretch goals che si dovrebbero aggiungere Greenwood (Forgotten realms) , Owen Stephens (d&d e pathfinder) e Bulmahn (Pathfinder) usare il termine Dream Team non è cosi azzardato

Primeval thule è un omaggio allo Sword and Sorcery, ai mondi perduti e agli dei primigeni alla Lovercraft, insomma un mondo perfetto per degli avventurieri old style.

Black-Beast-Gallery-1024x475

Nel sito presentano questa ambientazione con 7 frasi che ben illustrano il gioco:

1)      È barbarico

2)      La natura è selvaggia e spettacolare

3)      Le città sono pericolose

4)      Il mondo è misterioso

5)      La magia è un segreto che l’uomo non dovrebbe conoscere

6)      Mali antichi minacciano di annientare l’umanità

7)      Thule è un mondo di avventurieri, non di eroi

Personalmente mi è già venuta voglia di giocarci anche perchè lo sword and sorcery è una delle mie grandi passioni.

Quodeth-city-of-merchants-gallery-1024x441

Se siete interessati questo è il link del Kickstarter

P.S è da notare che l’ambientazione uscirà in tre formati differenti: D&D 4ed, Pathfinder e 13th age. 13th Age non è ancora uscito ed è già il terzo standard per quanto riguarda il mondo d20. come playtester di 13th age non posso che esserne felice….

Ti è piaciuto l'articolo?
Metti mi piace alla nostra pagina!

Seguici su Twitter !

Note    [ + ]

1. se aggiungiamo in base ai possibili stretch goals che si dovrebbero aggiungere Greenwood (Forgotten realms) , Owen Stephens (d&d e pathfinder) e Bulmahn (Pathfinder) usare il termine Dream Team non è cosi azzardato

3 comments on “Primeval thule una nuova ambientazione per D&D

  1. Bella notizia Gianca, speriamo bene è da molto tempo che non esce una bella ambientazione fantasy pensata per il Gdr, non importata come può essere Westeros, e che abbia qualcosa di originale.

Comments are closed.